28 febbraio 2017 | 18:18

Sony spegne Axn e Axn Sci-Fi su Sky ed entra nel digitale terrestre comprando due canali da Tbs, NekoTv e Capri Gourmet. In arrivo nuove reti tivù targate Sony? No comment

Novità per Sony Pictures Television Networks che ha annunciato oggi il suo ingresso nel mercato televisivo italiano del Free-to-Air, grazie all’acquisizione da Television Broadcasting System (TBS) di NekoTv e Capri Gourmet. L’acquisto dei due canali, che trasmettono in Italia dal 2011 –  rispettivamente ai canali 45 e 55 del ddt, segue di pochi giorni l’acquisizione del canale inglese truTv e rientra nel progetto di Sony di espandere le proprie attività nei paesi europei.

L’annuncio coincide anche con la fine delle trasmissioni di Axn e Axn Sci-Fi. Fino ad ora visibili su Sky, al momento non è chiaro se i due canali passeranno su altre piattaforme. Alla domanda se sui due nuovi  canali acquisiti verranno lanciate nuove reti targate Sony, l’ufficio stampa risponde: ‘no comment’.

Kate Marsh, Senior Vice President Western Europe.

Kate Marsh, executive vice president, Western Europe, International Networks si SPTN

“L’Europa occidentale è una regione molto importante per la crescita di SPTN”, ha commentato Kate Marsh, executive vice president, Western Europe, International Networks dell’azienda, definendo il digitale terrestre in Italia “un settore a forte crescita”, che consentirà “di raggiungere sempre più spettatori”. “In Europa siamo già detentori del primo canale Free-to-Air dedicato ai bambini nel Regno Unito, e la nuova acquisizione in Italia ci offre l’opportunità di crescere ulteriormente nell’ambito del digitale terrestre”, ha ribadito Marsh.

“Operiamo in Italia da 25 anni con nove canali sulla piattaforma digitale terrestre”, ha invece detto Costantino Federico, titolare di TBS, ribadendo come l’acquisizione da parte di Sony dei due canali “offrirà l’opportunità di concentrare meglio le nostre energie sulle attività di operatore di rete nazionale e gli altri nostri canali”.

L’accordo tra SPTN e TBS è ancora soggetto ad approvazione da parte delle competenti Autorità, ma sono stati concordati tutti i termini necessari.