Meno notifiche indesiderate per Twitter che potenzia la funzione che permette di silenziare a piacimento le segnalazioni per parola chiave

Meno notifiche indesiderate e con la possibilità di escludere alcune parole chiave dalle segnalazioni di Twitter. Il social network fondato da Jack Dorsey annuncia novità in ambito sicurezza. Dopo il blocco di nuovi account offensivi e le misure a sostegno di risultati di ricerca più sicuri, spiega Twitter in una nota, sono state adottate nuove opzioni al filtro sulle notifiche ed è stata potenziata la funzionalità “mute” che rimuove le parole chiave indesiderate dalle notifiche.

Jack Dorsey, ceo di Twitter

Jack Dorsey, ceo di Twitter (foto: Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

I giornalisti di Mondadori Periodici: “esorbitanti” 35 esuberi su 149. L’Assemblea: un editore non abdica così al suo ruolo

A Repubblica arriva Verdelli e si riaccende la competizione con il Corriere della Sera

Mediaset, Facebook condannata per violazione copyright e diffamazione. “Contenzioso cruciale, creato un precedente”