02 marzo 2017 | 12:49

Al Quirinale la Giornata ‘Qualità Italia’ per celebrare imprese e imprenditori che promuovono il Made in Italy. Consegnati dal presidente Mattarella i ‘Premi Leonardo’

Si è svolta questa mattina al Palazzo del Quirinale – alla presenza del presidente Mattarella, dei rappresentati di governo, ed esponenti del mondo istituzionale, imprenditoriale e culturale – la Giornata ‘Qualità Italia’. L’iniziativa, promossa dal Comitato Leonardo, nato nel 1993 dall’idea comune del Sen. Sergio Pininfarina e del Sen. Gianni Agnelli, di Confindustria, dell’ICE e di un gruppo di imprenditori, vuole premiare le imprese che, in diversi settori, promuovono l’immagine e l’eccellenza del Made in Italy e dell’Italia nel mondo.

“L’export si conferma un asset strategico per la nostra economia, i dati positivi relativi al 2016 dimostrano che la richiesta di made in Italy continua ad essere forte nel mondo e supportata da un tessuto industriale solido”, ha commentato Luisa Todini, presidente del Comitato Leonardo. “Il Made in Italy” ha dichiarato invece Michele Scannavini, èresidente dell’Agenzia ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane “è un brand dai forti contenuti ed altamente aspirazionale. La qualità delle nostre lavorazioni, l’innovazione contenuta nei nostri prodotti costituiscono, nel mondo, il punto di riferimento per tanti settori merceologici”

L’intervento di Luisa Todini (foto Primaonline.it)

Nel corso della cerimonia, dopo le testimonianze del presidente di Altagamma, Andrea Illy, e del presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Carlo Capasa e gli interventi del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia e del ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, sono stati conferiti i  Premi Leonardo 2016.

La premiazione di Alberto Bombassei (foto Primaonline.it)

Il Premio Leonardo 2016, riservato ad un personaggio che si sia particolarmente distinto nel promuovere l’immagine dell’Italia nel mondo, è stato conferito quest’anno a Alberto Bombassei, Presidente di Brembo, Fondatore e Presidente del parco scientifico e tecnologico Kilometro Rosso, premiato dal Presidente Mattarella.

I Premi Leonardo Qualità Italia 2016, che premiano qualità e vocazione all’export, sono stati assegnati a 4 eccellenze made in Italy di diversi settori industriali: Elica Spa, attiva nel mercato delle cappe da cucina; Gruppo Maccaferri, holding con oltre 50 stabilimenti nel mondo, attiva nell’ingegneria ambientale, meccanica, energia, real estate, agroindustria e tabacco; Gruppo Veronesi, leader nel settore agroalimentare, mangimi e industria salumiera; Masi Agricola Spa, azienda vitivinicola della Valpolicella Classica.

In collaborazione con il MISE e l’Agenzia ICE, il Premio Leonardo Start up è stato assegnato a ValueBioTech, società milanese che ha ideato il Robot M.I.L.A.N.O – Minimal Invasive Light Automatic Natural Orifice – una tecnologia avanzata e brevettata, nata dall’intuizione di un chirurgo italiano, che consente di operare senza lasciare cicatrici, con un sistema avanzatissimo di visione ad alta definizione in 3D.

Il Premio Leonardo International è stato conferito a Jeffrey S. Loberbaum, Presidente e Amministratore Delegato di Mohawk Industries Inc, gruppo multinazionale americano attivo nel flooring, che nel 2013 ha acquisito l’azienda italiana Marazzi Group. Ha ritirato il Premio Christopher Wellborn, Presidente e Direttore Operativo di Mohawk Industries, accompagnato dall’ad di Marazzi Mauro Vandini.

Consegnati anche 9 Premi di Laurea, finanziati da imprenditori soci del Comitato Leonardo.