03 marzo 2017 | 15:20

Per la prima edizione di ‘Tempo di Libri’ già venduto l’80% degli spazi, dice Cohen, ad di ‘La fabbrica del Libro’. Circa 800 gli eventi in programma per la fiera di Milano

L’80% degli spazi è già venduto. A poco più di un mese di distanza dal debutto di ‘Tempo di Libri’, la manifestazione dedicata all’editoria in programma a Rho dal 19 al 23 aprile – a raccontare i primi numeri dell’evento, in una breve intervista pubblicata oggi sul ‘Giorno’, è Solly Cohen, amministratore delegato della Fabbrica del Libro, la società organizzatrice. 

Quasi una risposta alle parole di Nicola Lagioia, presidente del Salone del Libro di Torino, che negli scorsi giorni aveva parlato di 310 editori che avevano già confermato la propria presenza alla trentesima edizione torinese.

“Abbiamo un programma che tra convegni, incontri con gli autori e workshop conta circa 800 appuntamenti”, ha anticipato Cohen, confermando la suddivisione degli spazi a Rho, con gli stand collocati nei padiglioni 2 e 4, mentre nel padiglione 1 ci sarà il ‘Milan International Rights Center (Mirc)’, per l’incontro tra i gruppi editoriali italiani e stranieri, gli agenti letterari, i piccoli editori, con l’obiettivo di favorire lo scambio di diritti ed esplorare le opportunità di affari. “Abbiamo ricevuto le prime adesioni. Abbiamo circa 280 case editrici straniere e oltre 80 agenti letterari”.

Appuntamento al 22 marzo, con la presentazione del palinsesto degli appuntamenti.