08 marzo 2017 | 10:29

Nuovo sito mobile per Forbes che carica le pagine in otto decimi di secondo. Il capo dello sviluppo, Salah Zalatimo: è il primo passo nel futuro dello storytelling

Nuovo sito mobile per Forbes. Che grazie alla tecnologia Progressive Web App di Google carica le pagine in otto decimi di secondo. Così che, sostiene lo staff di Forbes, il lettore possa risparmiare dai due ai dieci secondi per pagina vista.

Presentato oggi a New York in occasione dell’evento Google’s 2017 Amp Conference, il nuovo sito mobile della rivista, nota per la classifica degli uomini più ricchi del mondo, “è il primo e più importante passo verso il miglioramento delle nostre capacità di storytelling”, spiega Salah Zalatimo, Svp of Product and Technology di Forbes Media.

Salah Zalatimo, Svp of Product and Technology di Forbes Media (Foto: Linkedin)