McLuhan non abita più qui? L’ultimo libro di Alberto Contri prova a spiegare come comunicare nell’era dell’attenzione parziale

Comunicare nell’era dell’attenzione parziale. E’ la sfida cui vuole rispondere il libro ‘McLuhan non abita più qui?’, scritto dal presidente di Pubblicità Progresso, Alberto Contri ed edito da Bollati Boringhieri con prefazione di Derrick De Kerckhove.

Già membro del Cda Rai e professore di Comunicazione Sociale presso la Iulm di Milano, Contri sostiene che la massima di Marshall McLuhan “il medium è il messaggio” non sia più attuale, perché ormai “la gente è il messaggio” da quando il web ha fatto irruzione nella nostra vita.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Wired Next Fest 2018, a tema la contaminazione

Il mercato Usa soft-luxury analizzato da Contactlab

Al via il tandem La Stampa-Forbes Italia