Manager

09 marzo 2017 | 16:13

Antonio Corda è il nuovo direttore legal affairs di Vodafone Italia. Da maggio Romano Righetti assume la direzione external affairs della telco guidata da Bisio

Dal 1° marzo 2017 Antonio Corda è il nuovo Direttore Legal Affairs di Vodafone Italia, con l’incarico di assicurare il supporto legale all’azienda e di rappresentarla in ogni contesto legale, a diretto riporto dell’Amministratore Delegato Aldo Bisio.

Dal 1° maggio 2017, Romano Righetti assumerà il ruolo di Direttore External Affairs di Vodafone Italia, con l’incarico di rappresentare l’azienda presso il Governo, le Autorità ed altri organismi istituzionali, nonché assicurare il supporto regolamentare, a diretto riporto dell’Amministratore Delegato Aldo Bisio.

Romano Righetti (foto Youtube)

Romano Righetti (foto Youtube)

Antonio Corda, entrato in Vodafone nel 2009, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità fino a diventare Head of Legal Affairs nel 2012. In precedenza è stato Group General Counsel di Tiscali.

Antonio Corda

Antonio Corda

Romano Righetti è stato  Deputy Chief Operating Officer di Wind e Direttore Wholesale, Regulatory, Data and Consumer Protection and Institutional Relations. In precedenza ha ricoperto ruoli di leadership in Telecom e presso il Ministero delle Comunicazioni.

Antonio Corda e Romano Righetti – rispettivamente dal 1° marzo e dal 1° maggio – entrano nel Comitato Esecutivo di Vodafone Italia, guidato dall’Amministratore Delegato Aldo Bisio, e di cui fanno parte Stefano Bargellini, Direttore Safety, Security & Facilities, Barbara Cavaleri, Direttore Finance, Barbara Cominelli, Direttore Commercial Operations, Gianluca Corti, Direttore Consumer Business Unit, Manlio Costantini, Direttore Enterprise Business Unit, Silvia de Blasio, Direttore Media Relations & Corporate Communication, Donatella, Isaia, Direttore Human Resources & Organization, Enrico Resmini, Direttore Ultrabroadband, Wholesale & Strategy, Fabrizio Rocchio, Direttore Technology.