14 marzo 2017 | 19:12

Dopo Juve-Milan, polemiche e insulti anche tra Enrico Varriale e il direttore di Jtv, Claudio Zuliani. Il Cdr di Raisport richiede le scuse del giornalista bianconero e invita i giornalisti a usare i social con attenzione

La decisione del giudice sportivo di sanzionare con una giornata di squalifica il giocatore del Milan Carlos Bacca per le proteste che lo hanno visto protagonista nell’acceso dopo partita del match disputato lo scorso venerdì tra i rossoneri e la Juventus, non ha chiuso del tutto la parentesi polemica che si è aperta nelle ore successive, coinvolgendo anche in prima persona i giornalisti.

Tra di essi anche il cronista Rai Enrico Varriale e il direttore di Jtv, Claudio Zuliani. “In un mese escono sconfitti e infuriati dallo Stadium @inter @sscnapoli @acmilan. O sono tutti matti o il nostro calcio ha un grosso problema”, aveva twittato Varriale, accusando in un altro cinguettio l’arbitro Massa di essersi “inventato tutto nel finale”

Immediata la replica di Zuliani Claudio Zuliani, che nel corso della trasmissione J Match Time non le ha mandate a dire. “Varriale ha assolutamente ragione, il nostro calcio ha un grosso problema: quelli che hanno la tessera da giornalista e non fanno i corsi di aggiornamento come il signor Enrico Varriale e che dice delle sciocchezze”, avrebbe detto come riporta nella sua trascrizione Tuttojuve.com. “Se vai a vedere la partita, non da tifoso del Napoli, ma da giornalista, probabilmente ti accorgi che stai dicendo una fesseria. Il problema del nostro calcio sono questi commenti alla fine della partita, addetti ai lavori che devono parlare di calcio e che dovrebbero rendersi conto che il problema del nostro calcio sono le squadre che dovrebbero perdere 20-1 e che fanno casino alla fine invece di ammettere la loro inferiorità”, ha tuonato ancora Zuliani sottolineando al contrario l’atteggiamento della squadra bianconera pronta a riconoscere i propri errori in caso di sconfitta senza accusare altri. “Voi non sapete analizzare le partite, non volete analizzare le partite e fate soltanto la caccia al casino organizzato alla fine della partita, che sia persa o pareggiata”.

Oggi pomeriggio si è registrato l’intervento del CdR di RaiSport e del Fiduciario che in una nota hanno stigmatizzato “le frasi espresse da Claudio Zuliani, direttore di Jtv, nei confronti del collega Enrico Varriale in risposta a un tweet”, richiedendo a Jtv la “una smentita ufficiale delle frasi offensive, così come già fatto in precedenza dall’Ussi”.

Cdr e il Fiduciario hanno concluso richiamando “tutti i colleghi alla massima attenzione circa l’uso dei social”.