WhatsApp ci ripensa e riattiva lo status testuale, tolto per far posto a foto e video che si autoeliminano

WhatsApp fa marcia indietro e, dopo le proteste degli utenti, annuncia il ritorno dello status testuale, sparito a metà febbraio per far posto alle foto, video e gif che si autoeliminano dopo un giorno in stile SnapChat. Già dalla prossima settimana sui telefoni Android, e a breve anche sugli iPhone, la funzione sarà ripristinata e si potranno quindi tornare a scrivere messaggi tipo “sto dormendo”, “non disponibile”, ma anche frasi che descrivono lo stato emotivo, citazioni o giochi di parole.

Lo status con le immagini resterà a disposizione degli utenti anche dopo il ripristino dello status testuale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni

Il Wall Street Journal vara una task force contro fake news e video artefatti