Mercato

20 marzo 2017 | 13:49

Ufficializzata la fusione in India tra Vodafone e l’operatore tlc locale Idea Cellular

VodafoneIndia e Idea Cellular hanno annunciato oggi ufficialmente a New Delhi la loro fusione nel settore della telefonia cellulare per la creazione di un nuovo operatore leader nel mercato indiano con un fatturato annuo equivalente a 25,6 miliardi di euro. Dai rispettivi comunicati ufficiali emerge che entro alcuni anni le due compagnie avranno la stessa quota azionaria nella nuova entità, ma che per il momento Vodafone India avrà il 45,1% del pacchetto azionario e Idea Cellular, controllata da dal gruppo Aditya Birla, il 26%, con il diritto però di acquisire in futuro dal partner, in base ad un meccanismo concordato, ulteriori azioni.

Vittorio Colao (foto Olycom)

Vittorio Colao (foto Olycom)

Presidente della compagnia sarà Kumar Mangalam Birla, mentre Vodafone nominerà entro breve un responsabile per le finanze.

Commentando la fusione, riferisce l’agenzia di stampa Ians, Vittorio Colao, ceo del gruppo Vodafone, ha dichiarato che “l’abbinamento di Vodafone India e Idea creera’ una nuova impresa leader nel ‘Digital India’ fondata su un impegno a lungo termine ed una visione per portare reti 4G di qualita’ mondiale in villaggi, città e metropoli in tutta l’India”.