22 marzo 2017 | 13:42

Approvati all’unanimità il bilancio consuntivo 2016 e preventivo 2017 dell’Odg della Lombardia

L’assemblea degli iscritti ha approvato all’unanimità il Bilancio consuntivo 2016 e preventivo 2017 dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia. L’assemblea, si legge sul sito, si è svolta questa mattina nella Sala Barozzi dell’Istituti dei ciechi in via Vivaio 7, a Milano. Il Bilancio consuntivo si è chiuso con un avanzo di esercizio di 37.041,21 euro su un conto economico di 2 milioni e 687.206,53 euro di totale a pareggio (in foto il momento del voto).

Al termine dell’assemblea sono state consegnate le medaglie alla carriera a 43 colleghi che hanno festeggiato i 50 anni d’iscrizione all’Ordine. “Un anno particolare, il 2016, visto che lo scorso 6 ottobre la camera dei Deputati ha approvato in via definitiva la nuova legge sull’editoria, la n. 198 pubblicata in gazzetta Ufficiale il 31 ottobre ed entrata in vigore il 15 novembre – spiega il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, Gabriele Dossena – La nuova Legge sull’editoria cambia le regole e i numeri della composizione del Consiglio nazionale, fissando in 60 i consiglieri, di cui due terzi devono essere professionisti e un terzo pubblicisti. Un anno intenso, tra l’altro, sul fronte4 della formazione professionale continua, introdotta con il Dgl 137/2012 e operativa dal primo gennaio 2014. Nel triennio in Lombardia abbiamo effettuato 1.152 corsi di formazione, tutti rigorosamente gratuiti ”