24 marzo 2017 | 14:52

Torna in tv Sorgenia con uno spot di Bebe Vio: quello che conta è l’energia che ci metti. L’ad Mancini: una giovane donna capace di affrontare le grandi sfide come quelle di tutti i giorni grazie a tecnologia, passione e innovazione. Focus sulle reti verticali di news e sport (VIDEO)

Sorgenia torna in tv con Bebe Vio. On air da domenica 26 marzo e fino a maggio la nuova campagna pianificata in tv, ma anche su stampa e con molto digital. Lo spot racconta la scelta di mettere tutta l’energia possibile nelle sfide di ogni giorno, all’insegna del claim: “non conta quanto è difficile la sfida, conta l’energia che ci metti!”.

La scelta è stata quella di privilegiare i programmi serali e di attualità su La7, Mediaset, Sky, Rai, Class Tv e Discovery, comprese le reti verticali dedicate a news e sport come, per esempio, Mediaset Premium, Rai Sport ed Eurosport. ‘Corriere della Sera’, ‘Repubblica’, ‘Stampa’, ‘Sole 24 ore’, ‘Messaggero’ e ‘MF’ le testate scelte.

“Bebe rappresenta l’energia, la positività, la capacità di affrontare le sfide grandi e piccole della vita. Ma, al contempo, è una giovane donna la cui quotidianità è fatta di tecnologia, innovazione, divertimento e passione. Oltre a essere un’atleta straordinaria che ha realizzato, con la propria vittoria alle Paralimpiadi di Rio, una grande impresa”, dice Gianfilippo Mancini, ad di Sorgenia.

Gianfilippo Mancini, ad di Sorgenia

“La versatilità di Bebe – prosegue Mancini – la sua innata simpatia e la sua capacità di comunicare ne fanno la testimonial perfetta, in grado di parlare a tutti i target di Sorgenia: da quello corporate, a quello business sino ad arrivare ai clienti residenziali cui è destinata la nostra offerta digitale”.

A dettagliare le caratteristiche della campagna il direttore mercato e Ict Simone Lo Nostro. In tutta la creatività i concetti di energia e sfida sono centrali e strettamente correlati a quello di scelta con cui l’azienda, lo scorso luglio, ha presentato la propria innovativa offerta per le famiglie e il nuovo posizionamento sintetizzato nel pay off “Your Next Energy”.

Simone Lo Nostro, direttore mercato e Ict di Sorgenia

Motivo per cui nel film per la tv emerge l’immagine di Bebe Vio atleta: dapprima appare una figura in movimento in lontananza, all’interno di una palestra. L’inquadratura si stringe e suggerisce l’idea che non si tratti di una sportiva qualunque; si svela per un istante il volto di Bebe in allenamento. Compaiono in rapida sequenza le immagini che ripercorrono le sue vittorie e la sua contagiosa esultanza. Poi la scena torna in palestra. Bebe ferma, calma, in primo piano; ha terminato gli allenamenti, guarda nella macchina da presa raccontando, con la sua esperienza, come si diventa campioni nello sport e nella vita: con energia.

Ad aprile comincerà la pianificazione sul web con alcuni soggetti ad hoc; è prevista nei mesi a seguire una pianificazione radio rivolta al target delle piccole imprese e delle partite iva, con la voce di Bebe Vio che farà da filo conduttore.