Sole 24 Ore, i difensori di Benedini, Treu e Napoletano rinunciano al riesame sul sequestro delle carte

I difensori dell’ex presidente del Sole 24 Ore Benito Benedini, dell’ex ad Donatella Treu e del direttore in aspettativa Roberto Napoletano hanno rinunciato al ricorso al tribunale del riesame sul sequestro di documenti effettuato con le perquisizioni delle scorse settimane nell’ambito dell’inchiesta milanese sui conti del gruppo, che li vede indagati assieme ad altre 7 persone.

Le istanze al riesame, riferisce l’Ansa, erano state presentate nei giorni scorsi anche, come spesso accade, per avere accesso agli atti depositati. Per oggi era fissata l’udienza, ma le difese hanno rinunciato.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editoria, Fnsi: governo colpisce piccole testate non grandi giornali. File: del Fondo beneficiano solo 5 giornali nazionali…

Rai, Tria: proroga a marzo 2019 per definire piano industriale ed editoriale. Conti in miglioramento

Riappare online (con un curioso sottotitolo) l’archivio storico de L’Unità. Mistero sull’autore dell’operazione