27 marzo 2017 | 16:51

Secondo Bloomberg Vivendi potrebbe pensare a Montezemolo per la presidenza di Telecom Italia. La replica della media company transalpina: nessuna decisione in merito

Luca Cordero di Montezemolo sarebbe in corsa per la presidenza di Telecom Italia. A riferirlo l’agenzia Bloomberg, secondo la quale al rinnovo del board dell’azienda che avrà luogo nei primi giorni di maggio, potrebbe essere proprio Vivendi, azionista di maggioranza della telco italiana a fare il suo nome per sostituire Giuseppe Recchi. 

Luca Cordero di Montezemolo (foto olycom)

“Non è stato deciso ancora nulla”, la replica transalpina, che in una nota ha ricordato che il termine per la presentazioni delle liste per il rinnovo del board è fissato per il 9 aprile e al momento “non è stata ancora presa alcuna decisione in merito”.

In ogni caso, ha ricordato ancora la stessa Bloomberg, non è totalmente da escludersi una riconferma per Recchi alla presidenza della società.