Prima puntata di Report senza Gabanelli, che dice: sarà come guardare la mia vecchia squadra giocarsi la partita più difficile. Ranucci: imitare Milena non avrebbe senso, porterò un po’ di ironia (VIDEO)

La prima di Report senza Milena Gabanelli alle prese con il “gigante Golia” Montalbano. Come annuncia l’ex volto storico della trasmissione di Rai 3, Milena Gabanelli, in un post diretto alla redazione, “questa sera guarderò Report da casa, come un allenatore guarda la sua vecchia squadra scendere in campo per giocarsi il campionato più difficile”. E ironizza: “dovrà lottare da sola contro il Golia Montalbano”.

“Proseguirà” anche senza Milena e “non cambierà”, Report, assicura il nuovo conduttore Sigfrido Ranucci in una videointervista sulla pagina Facebook della trasmissione. “E’ impossibile, non sapremmo fare altro”, spiega, ma “cercherò di portare la mia cifra narrativa con un sottofondo di ironia, anche perché imitare Milena non avrebbe senso”.

Ranucci sa di poter contare su di una “squadra di cavalli di razza” e per la prima puntata ci saranno “un’inchiesta sugli chef stellati eil meccanismo che facilita l’acquisizione della stella”, ma anche un “inchiesta sul Cnr e su come vengono spesi 1,2 miliardi della ricerca che farà molto rumore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Duecento testate Usa protestano per la campagna di Trump contro i media “nemici del popolo”

Calcio in diretta social: la Lega Pro sperimenta una partita di Coppa Italia in diretta Facebook e Twitter

Juventus Tv, rinasce sul web con un canale on-demand