28 marzo 2017 | 10:02

Milano candidata unica ad ospitare la 132ma Sessione del Cio di settembre 2019. A Lima l’assegnazione ufficiale

Milano candidata unica ad ospitare la 132ma Sessione del Cio nel settembre 2019. L’assegnazione ufficiale dell’evento, ha fatto sapere il Cio, è in programma a Lima il 17 settembre di quest’anno. Il Comitato olimpico internazionale ora nominerà una commissione di valutazione che sarà nel capoluogo lombardo il 23 e 24 maggio prossimi.

Giuseppe Sala, Giovanni Malagò e Roberto Maroni (Foto: Olycom)

Il Cio ha confermato che il Coni ha presentato la domanda per ospitare la 132ma sessione del comitato olimpico internazionale a Milano: “il Comitato olimpico internazionale ha ricevuto molte manifestazioni di interesse attraverso una procedura di candidatura rivista e più consultiva”. Ora la Commissione di valutazione sessione del Cio stabilirà con il Coni la proposta migliore da presentare attraverso il Comitato esecutivo nella prossima sessione del Cio, in programma il 17 settembre 2017 a Lima. Secondo quanto raccolto, oltre a Milano, avevano presentato una manifestazione d’interesse ad ospitare la sessione Cio anche Bruxelles, Cracovia, Budapest, Istanbul, Nuova Delhi e una città degli Stati Uniti.
Il dossier presentato dal capoluogo lombardo, forte anche del successo ottenuto dall’Expo e della grande unità d’intenti manifestata da Coni (Malagò), comune (Sala) e Regione (Maroni), rende noto l’Ansa, avrebbe alla fine fatto desistere le potenziali concorrenti, con Milano che sarà quindi candidata unica ad ospitare l’evento.