Mercato

05 aprile 2017 | 15:20

Gli schermi Telesia nelle lounge dei principali scali italiani Alitalia. E da aprile anche al John F. Kennedy di New York

Da aprile la GO TV di Telesia aumenta la sua copertura nei principali scali italiani e debutta all’estero, negli Stati Uniti, rafforzando così la propria leadership nel settore della GO TV. Alitalia SpA e Telesia SpA hanno, infatti, firmato un accordo che prevede la trasmissione del canale televisivo Telesia Airport in tutte le lounge Casa Alitalia che si trovano nei principali aeroporti italiani, dove viene ospitato un pubblico esclusivo e selezionato di oltre 1 milione di passeggeri frequent flyer. Inoltre, in seguito all’accordo, la GO TV di Telesia debutta all’estero e sarà presente nelle lounge che la compagnia aerea gestisce all’interno dell’aeroporto John F. Kennedy di New York.

Secondo quanto riporta una nota del gruppo, sono 40 i nuovi schermi, di grande formato, che saranno installati nelle 12 lounge.
Fa parte dell’accordo anche l’estensione della presenza di Telesia Airport all’interno di un nuovo scalo nazionale, l’aeroporto di Catania, che porta a 14 gli aeroporti italiani serviti dal network; il numero di aeroporti sale a 15 se si considera anche quello di New York. All’interno dei 15 aeroporti transitano oltre 120 milioni di passeggeri l’anno.

L’intesa con Alitalia consente di intercettare con un elevato tempo di contatto il Top Moving Target della GO TV: si tratta di light tv viewers, persone con un profilo attivo (Fonte: elaborazione su dati GFK Sinottica TSSP 2016/b) che principalmente lavorano o studiano, e presentano un reddito più elevato rispetto alla media della popolazione, di età compresa fra i 25 e i 54 anni. Il moving target è composto da 10 milioni di persone che trascorrono circa 9 ore al giorno fuori casa e che utilizzano di frequente mezzi non propri per i loro spostamenti.
Il palinsesto di Telesia Airport è realizzato per soddisfare le specifiche esigenze di queste persone cui si rivolge. E’ prettamente informativo, con contenuti realizzati della redazione del canale televisivo Class CNBC (in onda su Sky al n° 507): breaking news in tempo reale su attualità e politica italiana e internazionale, economia e finanza, con aggiornamenti relativi all’andamento dei principali mercati, borsa, sport, meteo, moda, lifestyle e Made in Italy.

Alitalia, inoltre, avrà la possibilità di gestire in modo autonomo una parte del palinsesto, per contenuti propri e comunicazioni istituzionali rivolte al milione di Frequent Flyer che frequenta le sue lounge. La personalizzazione è resa possibile dall’utilizzo della piattaforma tecnologica Quickpublish, di cui è dotata la GO TV di Telesia: si tratta di una tecnologia proprietaria, sviluppata dalla società, che consente alle aziende clienti di personalizzare parte dei contenuti trasmessi all’interno della rete, con un elevato grado di personalizzazione.