Le agenzie di stampa essenziali per qualità, informazione e per alimentare la memoria nel nostro Paese, dice il vice presidente del Csm Giovanni Legnini

“Le agenzie di stampa sono infrastrutture essenziali per qualità, informazione e per alimentare la memoria nel nostro Paese”. Lo dice il vice presidente del Csm Giovanni Legnini, che al Salone della Giustizia ha preso spunto per questa riflessione dal video dell’Ansa su Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, sintesi di una mostra che sta girando nelle scuole italiane.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Giannini alla direzione di Radio Capital. L’emittente Gedi si riposiziona

Crimi vede il cdr Askanews e annuncia per domani un incontro con i vertici Fnsi

Agenzie, Palazzo Chigi accelera su definizione lotti. Agi scelga entro venerdì