14 aprile 2017 | 17:55

Nominato il nuovo Cda del Milan. Tra i consiglieri anche l’ex ad di Enel Scaroni, l’avvocato Cappelli e l’ex ad di Telecom Italia Patuano

All’indomani del closing, che ha sancito la fine dell’era Berlusconi con il passaggio della proprietà del Milan da Fininvest alla Rossoneri Sport Investment Lux, l’assemblea dei soci del club rossonero ha annunciato la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione.

Il board risulta composto da Yonghong Li, che ricoprirà la carica di presidente della società, Marco Fassone, che ricoprirà la carica di amministratore delegato della società, e da Lu Bo, David Han Li e Xu Renshuo, Paolo Scaroni, accanto ai quali siederanno anche l’ex ad di Eni, Paolo Scaroni, l’avvocato Roberto Cappelli e l’ex ad di Telecom, Marco Patuano.

I membri del nuovo consiglio d’amministrazione del Milan non riceveranno emolumenti, previsti invece per chi svolgerà incarichi particolari, come il nuovo amministratore delegato e direttore generale, Marco Fassone.