Almir Ambeskovic, regional manager di TheFork

Il 18 aprile 2017, TheFork, app di prenotazione online dei ristoranti, ha annunciato la nomina di Almir Ambeskovic a regional manager. Nel suo ruolo Ambeskovic, già country manager per l’Italia, ha il compito di seguire lo sviluppo delle attività nei mercati nord europei dove è attivo il marchio (Svezia e Danimarca). A lui ripora Maximilien Kaufman, country manager dei due Paesi.

La sua nomina si inserisce nel contesto di riorganizzazione del management in aree geografiche mirata a portarne l’esperienza nei mercati più giovani. A Matthieu Bagur, già country manager della Francia sono affidati anche Belgio e Svizzera. Marcos Alves, già country manager della Spagna, guida anche Portogallo e Brasile, mentre Niels Keizer e Stevan Premutico e Jared Chapman continuano a occuparsi rispettivamente di Paesi Bassi e Australia.

Nato a Sarajevo nel 1977, Ambeskovic è country manager di TheFork dal 2015 a seguito dell’acquisizione da parte di TripAdvisor di restOpolis, startup da lui fondata e guidata sino all’exit. In precedenza ha guidato società IT e ha lavorato come consulente informatico.

Fino a giugno 2016 ha ricoperto il ruolo di vicepresidente del gruppo giovani imprenditori di Assolombarda.

Almir Ambeskovic

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Flavio Ghiringhelli, presidente dell’IBAR

Flavio Ghiringhelli, presidente dell’IBAR

Mario Marzullo, alla guida di Contents Media

Mario Marzullo, alla guida di Contents Media

Nicola Antonacci, presidente di Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald Italia

Nicola Antonacci, presidente di Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald Italia