18 aprile 2017 | 16:24

Almir Ambeskovic nominato regional manager di TheFork. Oltre all’Italia a lui il compito di guidare anche i mercati di Svezia e Danimarca

Nell’ambito del processo di riorganizzazione del management in aree geografiche, TheFork, tra la principali app di prenotazione online di ristoranti, il 18 aprile ha annunciato la nomina di Almir Ambeskovic a regional manager. Già country manager per l’Italia, nel suo ruolo, Ambeskovic ha il compito di guidare la crescita nei mercati nord europei dove il marchio è presente, vale a dire Svezia e Danimarca. A lui riporta Maximilien Kaufman, country manager dei due paesi.

Nato a Sarajevo nel 1977, Ambeskovic è country manager di TheFork dal 2015, a seguito dell’acquisizione da parte di TripAdvisor di restOpolis, startup da lui fondata e guidata sino all’exit. In precedenza ha guidato società IT e ha lavorato come consulente informatico. Fino a giugno 2016 ha ricoperto il ruolo di vicepresidente del gruppo giovani imprenditori di Assolombarda.

Almir Ambeskovic

Contestualmente, ricorda la nota dell’app, a Matthieu Bagur, già country manager della Francia sono stati affidati anche i mercati di Belgio e Svizzera; a Marcos Alves, già country manager della Spagna, Portogallo e Brasile; mentre Niels Keizer e Stevan Premutico e Jared Chapman continuano a occuparsi rispettivamente di Paesi Bassi e Australia.