Antonia Klugmann scelta come quarto giudice per la prossima edizione di MasterChef Italia. A lei il posto di Carlo Cracco, accanto ai confermati Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Joe Bastianich

Dopo le prime indiscrezioni che hanno accompagnato la notizia dell’uscita di scena di Carlo Cracco, è arrivata ufficialmente la conferma che sarà Antonia Klugmann a prendere il posto dello chef vicentino nella prossima edizione di Masterchef Italia, il talent show culinario di Sky prodotto da Endemol Shine Italia, dove nelle vesti di quarto giudice affiancherà i confermati Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.

Antonia Klugmann

Trentasette anni, triestina di nascita ma friulana d’adozione, per Klugmann – che il pubblico della trasmissione ha già conosciuto per la sua partecipazione come ospite nella quinta edizione – la passione per la cucina è stata un colpo di fulmine arrivato quando frequentava la facoltà di Giurisprudenza a Milano. Per diventare chef ha mosso i primi passi in diversi ristoranti. Il primo l’ha aperto a soli 26 anni a Pavia di Udine e, mentre costruiva il suo nuovo ristorante, è stata per due anni la chef del ristorante stellato Venissa.

Nel 2014 ha aperto L’argine, a Vencò, in provincia di Gorizia, conquistando già l’anno successivo la sua prima stella Michelin. Nel 2017 è stata eletta Cuoca dell’Anno dalla guida dei Ristoranti d’Italia dell’Espresso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni

Il Wall Street Journal vara una task force contro fake news e video artefatti