Non investiremo nell’editoria, dice Pesenti di Italmobiliare. Non siamo interessati a una quota del ‘Sole 24 Ore’ e abbiamo venduto le azioni della Cairo Communication ottenute come concambio nell’Opas per Rcs

Italmobiliare non è interessata a prendere parte al rafforzamento patrimoniale del Sole 24 Ore. È quanto ha dichiarato l’a.d. Carlo Pesenti, al termine dell’assemblea di bilancio che si è svolta oggi. “No, investimenti nell’editoria non ne faremo”, ha detto Pesenti, ribadendo che la holding non punta a investire nell’editoria, fronte su cui fino allo scorso anno deteneva anche una storica partecipazione nel capitale di Rcs progressivamente alleggerita e infine conferita all’Opas di Urbano Cairo. “Abbiamo venduto tutte le azioni di Cairo, ma erano poche”, ha poi aggiunto.

Carlo Pesenti (foto Olycom)

Carlo Pesenti (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Anzaldi (Pd) scrive al premier Conte: rispettare la legge, un presidente di garanzia per la Rai

Cda Rai: dipendenti oggi al voto per scegliere il nome del quinto consigliere

Riffeser (Fieg): tocca agli editori gestire il passaggio da carta stampata a digitale. Dal governo servono risorse