Fnsi: via libera alle modifiche allo statuto. Cambiate le norme sulla platea congressuale, la rappresentanza di genere e l’articolo sulla Commissione nazionale lavoro autonomo

Si è svolta il 19 aprile a Roma la sessione statutaria del XXVII Congresso della Federazione nazionale della stampa italiana. I delegati, provenienti da tutta Italia, si sono ritrovati all’hotel Ergife per esprimersi sulle proposte di modifica presentate dal Collegio dei Probiviri, da alcune Associazioni regionali di stampa e dal Consiglio nazionale. Tra le modifiche approvate, spiega una nota della Fnsi, le norme che riguardano la platea congressuale e la rappresentanza di genere negli organismi del sindacato dei giornalisti. Via libera anche alle modifiche all’articolo 3 che allineano la Commissione nazionale lavoro autonomo alla Commissione pari opportunità.

 

 

L’inizio dei lavori è stato preceduto dall’appello dei rappresentanti dei giornalisti italiani alle autorità, nazionali ed internazionali, per la liberazione in tempi rapidi di Gabriele Del Grande, trattenuto dagli inizi della scorsa settimana in Turchia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Search e social trainano la spesa adv globale. Zenith: entro il 2020 dai due comparti il 67% della crescita

Ventura batte Proietti e oscura Di Maio, Floris su Amadeus. Renzi e Gruber staccano Monti e Palombelli

Cbs: Richard Parsons nominato presidente ad interim