Giuseppe Recchi nel cda di Inwit. L’assemblea approva bilancio e dividendo a 0,147 euro per azione

Il presidente di Tim Giuseppe Recchi è stato nominato nel cda di Inwit ma il voto non è stato unanime come per l’approvazione del bilancio e del dividendo. La votazione, riferisce l’Ansa, sull’allargamento del cda per l’ingresso di quattro nuovi consiglieri, tra cui il presidente di Tim e il responsabile degli affari legali Agostino Nuzzolo, ha ricevuto solo il 74,7% dei voti favorevoli tra i presenti. Al momento della votazione era rappresentato l’84,9% del capitale sociale (di cui Telecom è portatore del 60%).

I soci di Inwit hanno approvato il bilancio chiuso con un utile di 97,92 milioni di euro e la distribuzione di un dividendo di 0,147 euro per azione.

L’ad Oscar Cicchetti ha precisato, rispondendo ai soci, che “la posizione finanziaria netta ci consente di mantenere una politica dei dividendi in linea con i primi due anni”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Accordo alla Mondadori: taglio agli stipendi per non vendere TuStyle e Confidenze

Crimi: la professione giornalistica va tutelata, presto alcune novità

Istruttoria Agcom su Audiweb 2.0. Fari puntati sulla privacy