24 aprile 2017 | 16:43

Non solo la sfida sul campo. Ecco il confronto tra i ricavi di Real Madrid e Barcellona tra diritti media e marketing (INFOGRAFICHE)

Una magia di Messi allo scadere del recupero ha consegnato ieri al Barcellona la vittoria del ‘Clasico’, consentendo ai blaugrana di riagganciare il Real Madrid in vetta alla Liga (anche se la squadra di Ronaldo ha giocato una partita in meno), e tenendo ancora aperti i giochi per la vittoria finale nel campionato spagnolo.

Ma spostando l’attenzione dai risultati del rettangolo di gioco, come si sviluppa il confronto delle due squadre in termini di incassi? Dai conti pubblicati lo scorso gennaio da Deloitte è risultato che i due club per la stagione 2015/2016 sono rimasti appaiati, con fatturati pari a 620,2 milioni di euro per il Barcellona e 620,1 milioni per il Real Madrid, con i catalani che, però, rispetto all’anno precedente, hanno registrato una crescita di poco inferiore ai 60 milioni, contro i ‘soli’ 43 milioni in più della squadra madrilena.

Cristiano Ronaldo e Lionel Messi

Il sito Financial Sports ha allargato la prospettiva dell’analisi e ha realizzato due infografiche nelle quali ha messo a confronto i tassi di crescita dei ricavi dei due club nel 2003, 2010 e 2016 provenienti dagli incassi per le partite, per la vendita dei diritti tv e per il marketing.

In tutti e tre le categorie il Barcellona nell’arco dei 13 anni ha registrato tassi di crescita più elevati rispetto a quelli dei ‘Blancos’, anche se all’effettivo gli incassi del Real Madrid sono sempre stati più alti. Con una sola eccezione: nel 2016 i ricavi legati al marketing del Barcellona hanno raggiunto i 296 milioni di euro, distaccando i ricavi madrileni, fermi a 263 milioni.

Ecco nel dettaglio le cifre.