Manager

26 aprile 2017 | 15:58

Stefan Kreuzpaintner, vice president sales di Lufthansa Group Emea

Il 26 aprile 2017, Lufthansa ha annunciato la nomina di Stefan Kreuzpaintner a vice president sales Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) delle compagnie aeree del gruppo. Nel suo ruolo, effettivo dal 1 maggio, Kreuzpaintner risponde al suo predecessore, Heike Birlenbach, senior vice president sales Lufthansa Hub Airlines and chief commercial officer (CCO) Hub di Francoforte, ed ha la responsabilità per tutte le attività di vendita e commerciali della regione che comprende 74 mercati in Europa (esclusi i mercati domestici di Austria, Germania e Svizzera), il Medio Oriente e l’Africa per le compagnie aeree premium del gruppo Austrian Airlines, Lufthansa e Swiss. Inoltre, Kreuzpaintner, insieme al team sales, rappresenta Brussels Airlines in molti mercati oltre a sostenere le attività commerciali di Eurowings.

Prima di arrivare in Lufthansa,Kreuzpaintner ha completato un programma di formazione presso la Commerzbank e si è iscritto all’Università di Maastricht in management internazionale. Nel 2003 ha conseguito un dottorato presso l’Università di San Gallo in Svizzera. Nello stesso anno ha iniziato la sua carriera in Lufthansa a Francoforte come network manager per l’Africa e il Medio Oriente. Due anni dopo, è entrato nel team di revenue management a Monaco, il secondo hub della compagnia aerea, dove è stato nominato direttore dell’intera unità di revenue management di Monaco nel 2007. Nell’ottobre 2012, Kreuzpaintner è passato alla divisione commerciale delle compagnie aeree come general manager per il gruppo Lufthansa nei mercati di Spagna e Portogallo.

Dopo essersi trasferito in Brussels Airlines come vice president pricing, revenue management & distribution nel 2015, Kreuzpaintner ha ulteriormente rafforzato la competitività e il modello di business del vettore leader del Belgio, che sarà integrato nel gruppo Eurowings entro i prossimi anni.

Stefan Kreuzpaintner