Arriva anche in Italia Messenger Lite, la versione ‘leggera’ dell’app di messaggistica di Facebook

Continua l’espansione di Messenger Lite, la versione leggera della chat di Facebook, pensata per chi ha connessioni lente o dispositivi con poca memoria o processori deboli. Dopo aver esordito qualche mese fa in Kenya, Tunisia, Malesia, Sri Lanka e Venezuela), l’app arriva oggi in un centinaio di Paesi, tra i quali anche Italia, Germani, Olanda, Turchia e Giappone. Ad annunciarlo un post della compagnia sul suo blog e uno di David Marcus, vicepresidente dell’app.

Veloce da installare e da avviare, l’app pesa sono 10 MB e nei giorni scorsi è stata anche arricchita con nuove funzioni, introducendo ad esempio la possibilità di lasciare le reazioni ai post, inviare emoji e adesivi, vedere chi tra i contatti è attivo, e vedere o eliminare membri di gruppi.

Facebook è insieme ad altre compagnie di internet in prima fila nello sviluppo di applicazioni dei suoi prodotti pensate in particolare per gli utenti dei Paesi emergenti. Facebook Lite ha fatto da apripista due anni fa, seguita dalla chat Line e da diversi prodotti di Google. Recentemente si sono aggiunti all’elenco anche Skype, YouTube e Twitter

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni

Il Wall Street Journal vara una task force contro fake news e video artefatti