03 maggio 2017 | 10:25

Mondadori Francia cede a NextStage NaturaBuy, sito di annunci e compravendita di prodotti dedicati a caccia, pesca e tempo libero

Mondadori France ha finalizzato, a seguito dell’acquisto della quota di minoranza pari al 20% del capitale sociale, la cessione del 100% di NaturaBuy SAS. Lo rende noto il Gruppo Mondadori da cui Mondadori France è controllata. Il marketplace di annunci e compravendita di prodotti dedicati a caccia, pesca e tempo libero viene acquisito da NextStage, fondo di private equity con sede a Parigi.

L’operazione, spiega una nota, si inserisce nell’ambito del “percorso di focalizzazione del Gruppo Mondadori sui core business anche attraverso la valorizzazione di asset non strategici per lo sviluppo dei brand editoriali in portafoglio, sia cartacei sia digitali”.

Carmine Perna, direttore generale di Mondadori France

Il corrispettivo per la cessione del 100% di NaturaBuy è pari a 12,2 milioni di euro basato su un enterprise value di 10,5 milioni di euro. Nell’esercizio 2016 NaturaBuy ha registrato ricavi per 2,6 milioni di euro e un Ebitda pari a 1,5 milioni di euro. La società sarà deconsolidata con effetto dal 1° maggio 2017.

L’impatto sulla posizione finanziaria netta di Mondadori France nel 2017 è pari a 9,4 milioni di euro, al netto della posizione finanziaria netta positiva della società e dell’esborso per l’acquisto della quota di minoranza di NaturaBuy.

La cessione di questo asset permette di registrare una plusvalenza economica ante imposte pari a 4,3 milioni di euro, rafforzando il conseguimento della guidance relativa all’utile netto e alla posizione finanziaria netta già comunicata al mercato, che potrebbe pertanto essere rivista nel corso dell’esercizio in corso (senza impatto sulla stima dell’Ebitda adjusted che per definizione esclude i proventi non ricorrenti).