Il ‘New York Times’ torna in utile a 13,18 milioni di dollari nel primo trimestre 2017

La società editoriale del ‘New York Times’ ha registrato un aumento dell’utile netto nel primo trimestre 2017 di 13,18 milioni dollari, ovvero 0,08 dollari per azione, rispetto ad una perdita di 8,27 milioni dollari, ovvero 0,05 dollari per azione dell’anno precedente. I ricavi totali del primo trimestre del 2017 sono aumentati del 5,1% a 398,8 milioni di dollari da 379,5 milioni di dollari del primo trimestre del 2016.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Calcio in tv, a Napoli è boom dei decoder pirata con Dazn

Tragedia di Genova, dopo il duro colpo alla reputazione del gruppo, l’impegno di Autostrade ‎per la città

Dazn, primo accordo extra-televisivo: Serie A in streaming ai clienti Tim