Il ‘New York Times’ torna in utile a 13,18 milioni di dollari nel primo trimestre 2017

La società editoriale del ‘New York Times’ ha registrato un aumento dell’utile netto nel primo trimestre 2017 di 13,18 milioni dollari, ovvero 0,08 dollari per azione, rispetto ad una perdita di 8,27 milioni dollari, ovvero 0,05 dollari per azione dell’anno precedente. I ricavi totali del primo trimestre del 2017 sono aumentati del 5,1% a 398,8 milioni di dollari da 379,5 milioni di dollari del primo trimestre del 2016.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni

Il Wall Street Journal vara una task force contro fake news e video artefatti