09 maggio 2017 | 17:36

Facebook verso il lancio di una sua tv. Secondo il Business Insider a giugno pronti per il debutto 24 show originali

Dopo YouTube e Twitter anche Facebook sarebbe pronta a scendere in campo con una sua tv. Secondo indiscrezioni del sito Business Insider, il social network starebbe lavorando a 24 show originali da trasmettere in streaming sulla sua piattaforma, per una potenziale platea globale che ormai è vicina i due miliardi di persone. Il debutto potrebbe già avvenire attorno alla metà del prossimo giugno.

La piattaforma, che al momento non ha commentato, sarebbe al lavoro su produzioni di fascia alta, paragonabili secondo le fonti di Business Insider a fortunate serie tv come ‘House of Cards’ e ‘Scandal’, ma anche su produzioni minori, con show della durata di 5-10 minuti. Facebook, ad esempio, avrebbe semaforo verde per un programma di Condè Nast Entertainment che propone appuntamenti romantici fra persone prima in realtà virtuale e poi nella vita reale.

Mark Zuckerberg (foto Olycom)

L’obiettivo del social sarebbe in primis quello di non cedere terreno alla rivale Snapchat nella lotta per conquistare l’attenzione dei più giovani. Anche la società della chat con il fantasmino infatti, secondo recenti indiscrezioni, avrebbe stretto accordi con produttori ed emittenti per portare nuove serie tv sulla sua app. Avrebbero già firmato broadcaster del calibro di Bbc ed Espn.