Mercato

16 maggio 2017 | 18:33

I contributor delle testate di cucina di NetAddiction protagonisti insieme agli chef Marcattilii e Mascia degli appuntamenti itineranti di Clai Gourmet

Da martedì 16 maggio parte il viaggio itinerante Clai Gourmet. Con appuntamenti in tutta l’Italia – da Roma a Catania, da Napoli a Cervia, da Milano a Trento, la manifestazione, organizzato da Clai, iFood e Dissapore, ha come protagoniste le grandi eccellenze italiane.

Clai, azienda specializzata nella produzione di salami, fornirà i suoi prodotti made in Italy, gli chef Valentino Marcattilii e Massimiliano Mascia, del ristorante pluristellato San Domenico di Imola, realizzeranno ricette pensate ad hoc per ogni tappa mentre Netaddiction, editore italiano nativo digitale – attivo nel mondo dell’enogastronomia con le sue testate iFood, Dissapore e BBQ4All, interverrà al progetto con Luca Sessa, contributor di Dissapore.com, e le food blogger di iFood.it, due per ogni appuntamento, che realizzeranno alcune portate in esclusiva per la serata e si occuperanno dell’attività di live posting sui vari canali social del network.

Gli ospiti potranno inoltre partecipare a un mini-contest su Instagram, con una foto che racconti la serata con l’hashtag #ClaiGourmet.

“Siamo orgogliosi di far parte di questo progetto che porterà in giro per tutto il nostro Paese il meglio dell’italianità”, ha affermato Andrea Pucci, ceo e founder del gruppo editoriale Netaddiction.