Stiamo lavorando molto intensamente, non solo sul consorzio di garanzia, ma su tutta l’azienda, dice l’ad del Sole Moscetti

“Stiamo lavorando con un’intensità di cui non si può avere idea”. A dirlo l’amministratore delegato del Sole 24 Ore Franco Moscetti a margine di una presentazione al Mudec, rispondendo a una domanda sulla formazione del consorzio di garanzia per l’aumento di capitale da 50 milioni di euro. “Siamo al lavoro non solo sul consorzio, ma su tutta l’azienda”, ha spiegato.

Franco Moscetti

Alla domanda se è ottimista sui risultati dell’operazione il manager ha replicato che “non posso non esserlo avendo accettato la responsabilità di guidare un’azienda come il Sole”.

Parlando del valore che il gruppo editoriale attribusìisce al Mudec, Museo delle Culture di Milano, il manager ha detto: “rientra tra le attività del Sole 24 Ore”. “La nostra collaborazione con il Comune è uno degli aspetti positivi di un modello Milano da esportare”. Quanto al ruolo della cultura, “è il nostro terzo pilastro dopo l’informazione, con il quotidiano, l’agenzia di stampa e la radio insieme alla business school e alla formazione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Confindustria Radio Tv: tagli a informazione non portano benifici; costruire nuovo modello business e riconosciuto copyright 

Dal 22 ottobre al via ‘Fuorilegge’, spazio settimanale di Klaus Davi su TgCom24

Panorama: dai giornalisti ribadito il no alla cessione