19 maggio 2017 | 16:11

Un odg omnicomprensivo sul tavolo del prossimo Cda Rai. Dalle nomine al tetto ai compensi degli artisti, dai palinsesti alla negoziazione del contratto di servizio

Un ordine del giorno omnicomprensivo quello che, a quanto apprende l’Adnkronos, hanno ricevuto i consiglieri d’amministrazione dell rai in vista della riunione di lunedì mattina.

La presidente Monica Maggioni avrebbe inviato una convocazione in dieci punti all’interno della quale, dopo l’esame dei verbali delle sedute precedenti e le comunicazione del presidente e del dg, spicca il punto 4: ‘Piano complessivo offerta informativa. Deliberazioni conseguenti’.

Monica Maggioni (Foto: Olycom)

In pratica, prosegue l’Adnkronos, il Consiglio d’amministrazione lunedì si troverà a votare l’intero pacchetto informativo, compresa, sembrerebbe, la nomina di Milena Gabanelli alla direzione della nuova testata digitale.

Gli altri punti riguardano le nomine ai vertici di Rai Com, per le quali tornerebbero i nomi di Francesco Pionati candidato alla presidenza e Gian Paolo Tagliavia amministratore delegato, la policy aziendale per i limiti ai compensi artistici, la discussione sui palinsesti e i piani di produzione e trasmissione dei canali generalisti e specializzati, la negoziazione del contratto di servizio, ordini e contratti e le immancabili varie ed eventuali che chiudono la convocazione per le 9 di lunedì mattina.

Più tardi, alle 16:12, l’Adnkronos corregge il tiro: Sarebbe Tinny Andreatta la candidata alla presidenza di RaiCom, il cui curriculum è già sul tavolo dei consiglieri di amministrazione. A quanto apprende l’Adnkronos, infatti, il nome di Francesco Pionati sarebbe saltato per lasciare il posto all’attuale direttrice di Rai Fiction, che continuerebbe a mantenere anche il suo incarico. Confermato, invece, il nome di Gian
Paolo Tagliavia come amministratore delegato.