20 maggio 2017 | 16:31

Suggestioni, valori, informazione e formazione all’incontro veneziano InspiringPr, evento clou per professionisti della comunicazione e delle Pr

La quarta edizione dell’InspiringPR  ha proposto un nuovo format che assegna agli interventi ‘solo’ dieci minuti di speech. Un tempo limitato che consente però di avere tanti punti di vista sul tema chiave che quest’anno gira attorno alla parola ‘Incontro’ per sottolineare l’interesse sul sistema sociale contemporaneo, caratterizzato da un crescente collegamento tra reale e virtuale .

La formula scelta per l’appuntamento annuale ideato dalla delegazione FERPI Triveneto e promosso da FERPI Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, è stata particolarmente apprezzata dal numerosissimo pubblico di professionisti e studenti accorso nella monumentale sede della Scuola Grande San Giovanni Evangelista.

Tra i protagonisti di InspiringPR 2017  Vincenza Gargiulo, Nereo Sciutto, Irene Graziotto, Barbara Sgarzi, Daniele Lago, Ibrahim Kane Annour, Milton Masciadri, Don Alessio Geretti, Massimo Russo, Dino Amenduni, Fiorenzo Galli, Federico Favot e Vittorio Cino.

Da questa edizione InspiringPr ha cambiato look grafico e assegnato per la prima volta l’InspiringPR Award, sponsorizzato da Illy.

Alcuni spunti-tweet

Google penalizza i siti che hanno tanti spazi pubblicitari. Online meno adv porta più ricavi pubblcitari: Sciutto di Webranking

La maggior parte di chi usa Google crede sia neutro o peggio che faccia scelte ‘giuste’, che scelga bene. Non è così!, dice Sciutto

Nell’ultimo SuperBall, Coca Cola per la prima ha usato uno spot vecchio per controbilanciare i valori dell’America di Trump

I grandi brand nella comunicazione hanno sempre utilizzato codici emozionali positivi, dice Vittorio Cino di Coca Cola

La percezione è un tema fondamentale per capire il presente.Oggi pensiamo di vivere in un mondo pericoloso ma non è così: Massimo Russo

Viviamo l’era della ‘diretta permanente’ dove ciò che vediamo è reale ma non è detto sia vero:Massimo Russo, Gruppo Espresso

Le versioni mobile dei quotidiani sono supersemplificate per permetterne il caricamento entro 3-5 secondi Cagnan, Finegil

La comunicazione dei grandi gruppi sta diventando sempre più ‘costruzione di informazione’: Chieffi (Eni)

L’adesione a eventi come media partner contemporanea di testate giornalistiche concorrenti è una cosa incomprensibile: Cagnan

I comunicatori devono avere un approccio global non local, dice Velasco, Global Alliance  #choosetobeglobal