25 maggio 2017 | 15:43

Presentata da Eataly a Torino la nuova Fiat 500L. Napolitano: sempre più 500. È la più emozionale delle auto funzionali

di Matteo Rigamonti – Conferma la strada percorsa finora ma scommette su elementi di novità la nuova 500L presentata ieri a Eataly Torino da Luca Napolitano, head of Fiat brand Emea, insieme ai ragazzi del centro stile che hanno curato design e linee, interni e carrozzeria.

Luca Napolitano, head of Fiat brand Emea

Il luogo della presentazione è stato scelto perché, a 60 anni dalla nascita dell’icona Fiat per eccellenza, la 500 appunto, conferma anch’esso “la vocazione italiana per il bello” e i “prodotti di qualità”, come ha spiegato Napolitano. Una storia di cui 500L vuole essere testimone nel mondo.

“Ancora più 500” è il claim più ripetuto, ribadendo la natura di un’automobile che, come ha detto Napolitano, è “formale e informale” al tempo stesso, “italiana e internazionale”, “urbana e globale”, “speciale ma accesibile a tutti”.

Nel 2016 sono state vendute 430mila 500L, praticamente “un quarto del totale del suo segmento”, ha spiegato Napolitano, per quella che è fin dalla nascita la “più spaziosa” delle 500, da oggi anche la più tecnologica e connessa nelle tre versioni Urban, Cross e Wagon.

Nuovo il 40% dei componenti per un auto che non nasconde di puntare su “stile, connettività, comfort e sicurezza” e nuovo anche il design che rafforza il “family feeling” tipico della Mpv targata Fiat. “500L è la più emozionale delle automobili funzionali”, ha detto Napolitano

Diversi elementi della nuova 500L riproducono il carattere grafico degli “zero” di 500, come per esempio i fari a “doppia palpebra”. Nuovi anche gli interni come dimostrano il cruscotto e il nuovo volante più sportivo.

500L è dotata del sistema Uconnect HD Live con schermo touchscreen ad alta risoluzione da 7”, anche con predisposizione Apple Car Play e compatibilità con Android Auto.

Porte Aperte di lancio previsto per il fine settimana del 17-18 giugno. E caratteristica la campagna con il piccolo Luca che spiega al pubblico come deve essere l’automobile che fa per lui. Perché, ha concluso Napolitano, “Fiat vuole guardare al futuro con la semplicità e la prospettiva di chi oggi è seduto sul sedile posteriore ma domani starà davanti”.

Nella versione Wagon 500L si conferma la più compatta sette posti del mercato, lunga appena 4,38 metri. Mentre per la versione crossover di 500L è possibile scegliere tra tre diverse risposte della vettura a seconda dello stile di guida e delle condizioni della strada: Normal, Traction+ e Gravity Control.

Motori a benzina, GPL, metano, gasolio con potenze sino a 120 CV abbinati a cambi manuali a cinque o sei marce, o automatico robotizzato Dualogic.

500L in Italia verrà proposta a un prezzo promozionale di 15.900 euro che diventano 14.900 in caso di finanziamento “MENOMILLE”, per una vettura completa: luci diurne a LED, radio UconnectTM touchscreen, climatizzatore e cruise control.

500L ha infine scelto Mopar che propone una collezione di novantadue accessori che esaltano la versatilità della vettura, ottimizzando funzionalità quali la collocazione dei bagagli, protezioni, reti e cargo organizer per incrementare le possibilità di trasporto. Con un occhio di riguardo a chi fa la spesa tutti i giorni e a chi è solito trasportare il cane in auto.