La raccolta della radio cresce del 3,5% ad aprile 2017. I dati Fcp-Assoradio. Il presidente Amorese: un mezzo in salute e amato

L’Osservatorio Fcp-Assoradio (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mese di aprile 2017. I dati evidenziano un aumento del fatturato pubblicitario della pubblicità nazionale radiofonica pari a +3,5% nel mese di aprile 2017 rispetto al corrispettivo 2016. Tale dato corrisponde ad un fatturato totale di € 27.509.000,00.

Fausto Amorese (foto Massimiliano Stucchi)

Il commento di Fausto Amorese, presidente di Fcp-Assoradio:

“Il secondo quarter 2017 si apre per il mezzo Radio in maniera estremamente positiva. Ad Aprile l’Osservatorio Fcp-Assoradio rileva infatti, per le Concessionarie associate Fcp, un incremento del fatturato del +3,5% sul 2016 e del +7,1% sul 2015. Anche il dato progressivo dei primi quattro mesi registra una crescita: +0,7% sullo scorso anno e +2,9% sul 2015. Un mezzo in salute, efficace, amato, efficiente e con un target evoluto, come è stato dimostrato da RadioCompass 2017. Il grande successo degli eventi di Milano e Roma, a cui hanno partecipato oltre 800 operatori, ha confermato l’interesse per la Radio e la capacità di Editori e Concessionarie di fare sistema per la crescita del mezzo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fcp-Assoradio: a febbraio +4,9% per la pubblicità in radio

Nielsen: a gennaio investimenti adv a +2,6% (senza search e social +0,6%). Bene tv e radio; in negativo la stampa

Fcp-Assoradio: a gennaio +5,3% per la pubblicità in radio