05 giugno 2017 | 16:09

Il successo di ‘Che tempo che fa’ è merito di Fabio Fazio e del suo talento nel cambiare. Endemol: la trasmissione trasformata in un prime time nuovo e fresco per Rai3

“‘Che Tempo Che Fa’, che ieri ha chiuso la quattordicesima edizione con ascolti record e vincendo la serata (3.338.000 spettatori e il 15,56% di share, ndr), si riconferma ancora una volta non solo il programma più visto di Rai3 ma anche un appuntamento capace di interpretare la contemporaneità con la sua formula unica, che concilia intrattenimento e attualità, leggerezza e  autorevolezza”. Lo afferma in una nota Endemol Shine Italy spiegando  che è “merito di Fabio Fazio e del suo talento nel cambiare – insieme al suo gruppo di lavoro – formati e registri del programma, diventato negli anni un punto riferimento nel panorama televisivo, riconosciuto anche a livello internazionale, in grado di coniugare l’esigenza di qualità di servizio pubblico con risultati eccellenti, sia per gli ascolti sia per la valorizzazione pubblicitaria”.

Paolo Bassetti, presidente e amministratore di Endemol Shine Italy

Paolo Bassetti, presidente e amministratore di Endemol Shine Italy

“Le innovazioni dell’ultima stagione appena conclusa – prosegue la nota – che hanno trasformato la trasmissione in un prime time nuovo e fresco per Rai3, con le interviste one to one prima e con il tavolo di’Che Fuori Tempo Che Fa’, sempre più seguito e apprezzato, dopo, hanno confermato che il talk ha saputo reinventarsi, incontrando sempre i gusti del suo pubblico fedele e attento. Altra novità di quest’anno, la creazione, da parte di Fazio del suo gruppo di lavoro, del talk di Massimo Gramellini, ‘Le parole della settimana’, successo del sabato  sera. Endemol Shine Italy, che produce entrambi i programmi, ringrazia Fabio Fazio, il cast, Rai3 e tutto lo staff del programma”, conclude
Endemol.