Apple lancia il reality ‘Planet of the Apps’, suo primo programma tv originale

Anche Apple entra nel mercato dei contenuti televisivi originali. La compagnia di Cupertino ha infatti messo in onda la prima puntata di ‘Planet of the Apps’, reality in 10 episodi incentrato sul mondo degli sviluppatori di applicazioni.

Disponibile solo per gli abbonati di Apple Music, ma con la prima puntata fruibile gratuitamente su iTunes e sul sito del programma tv, la trasmissione presentata da Zane Lowe ha per protagonisti gli sviluppatori, che con le proprie idee devono convincere quattro ‘advisor’: le attrici Jessica Alba e Gwyneth Paltrow, il rapper will.i.am, l’informatico e imprenditore Gary Vaynerchuk.

Un momento del programma ‘Planet of the Apps’

Apple è l’ultima delle internet company a produrre contenuti tv originali. In campo ci sono Hulu e Netflix; i colossi dell’e-commerce Amazon e Alibaba, e Google, impegnata a offrire programmi originali su YouTube Red.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Riffeser (Fieg): tocca agli editori gestire il passaggio da carta stampata a digitale. Dal governo servono risorse

Barachini: in Vigilanza funzione istituzionale. Credo nella divisione dei ruoli. Vendere reti Rai? Ipotesi lontana dalla realtà

Piero Angela torna super senza la concorrenza del calcio. Bene Telese e Parenzo