Il ‘New York Times’ punta ad accrescere gli abbonati digitali. Il ceo Mark Thompson: guardiamo anche alle opportunità che ci offrono i player over the top

Il ‘New York Times’ prova a crescere online e a battere cassa con gli abbonati. Tornato all’utile nel primo trimestre dell’anno, il quotidiano statunitense cresce al ritmo di 100mila nuovi abbonati digitali al mese ed è in procinto di lanciare un nuovo prodotto a pagamento dedicato alla salute, analogo a Cooking (cucina) e Watching (show televisivi). Lo ha confermato a Niemanlab il ceo Mark Thompson ribadendo l’obiettivo dei 10 milioni di abbonati in tutto il mondo.

Oltretutto, dice Thompson, “siamo molto interessati anche a valutare opportunità nel mondo delle tv over-the-top. Ci piace l’idea di combinare prodotti crossmediali con il nostro core”.

Mark Thompson, ceo New York Times

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

L’offerta Discovery+ integrata in TimVision. Oltre all’intrattenimento tanto sport grazie ai contenuti Eurosport

L’offerta Discovery+ integrata in TimVision. Oltre all’intrattenimento tanto sport grazie ai contenuti Eurosport

Mediaset deposita in Consiglio di Stato l’appello su Vivendi dopo la sentenza del Tar che scongela il 20% del Biscione in mano francesi

Mediaset deposita in Consiglio di Stato l’appello su Vivendi dopo la sentenza del Tar che scongela il 20% del Biscione in mano francesi

Il Festival di Sanremo sarà in sicurezza e si atterrà al Dpcm. Coletta (Rai1): Al pubblico dobbiamo evasione e intrattenimento, lo facciamo per questo

Il Festival di Sanremo sarà in sicurezza e si atterrà al Dpcm. Coletta (Rai1): Al pubblico dobbiamo evasione e intrattenimento, lo facciamo per questo