12 giugno 2017 | 18:20

Calabresi vorrebbe Sergio Rizzo a Repubblica per raccontare l’Italia con la sua capacità di grande inchiestista

Sono in corso trattative tra Mario Calabresi, direttore di Repubblica, e Sergio Rizzo, firma di punta del Corriere della Sera e dallo scorso ottobre capo della cronaca romana del quotidiano. Calabresi vuole rafforzare l’informazione legata alle inchieste del quotidiano che vede già impegnata una piccola task force che dipende dal vicedirettore Gianluca Di Feo, arrivato appositamente dall’Espresso. Di Sergio Rizzo, diventato famoso con il libro inchiesta La Casta, firmato insieme a Gian Antonio Stella, Calabresi apprezza la capacità dimostrata in anni di lavoro di scovare storie piccole e grandi sui malaffari italiani, storie di normale mascalzonaggine, non necessariamente legate a inchieste giudiziarie.

Sergio Rizzo e Mario Calabresi

Sergio Rizzo e Mario Calabresi