12 giugno 2017 | 15:42

Multiplayer.it si rifà il look: il sito di gaming più longevo d’Italia è ora online con una veste grafica tutta nuova, sempre più aggiornato e fruibile da tutti gli appassionati

Contenuto sponsorizzato –  Il web magazine italiano dedicato al mondo dei videogame si prepara a raggiungere i 2 milioni di utenti unici a giugno, in occasione del prossimo Elettronic Entertainment Expo (E3) di Los Angeles, la più importante fiera internazionale del digital entertainment

Tempo di cambiamenti per Multiplayer.it. Di proprietà della media company nativa digitale Netaddiction, Multiplayer.it è da 18 anni il punto di riferimento online per i videogiocatori, di vecchia e nuova generazione, con news, approfondimenti, recensioni, video e live sempre aggiornati sul mondo e sui trend del gaming. Online da pochi giorni con una veste grafica completamente rinnovata, la testata sta vivendo un profondo restyling, grafico e concettuale, per andare incontro alle esigenze dei sempre più numerosi e disparati lettori.

Una recente ricerca realizzata da AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) in collaborazione con GfK, evidenzia infatti, come più della metà della popolazione italiana sopra i 14 anni (oltre 25 milioni di italiani) sia composta da gamer più o meno assidui e appassionati, attivi sui vari canali ora disponibili per il gioco digitale.
Si tratta di un mercato in costante crescita con incrementi di fatturato molto ingenti. Il 2016 si è chiuso con un giro d’affari che ha superato 1 miliardo di euro e ha segnato +8,2% rispetto al 2015.

L’interesse in aumento da parte dei consumatori si è anche tradotto in utenti sempre più alla ricerca di informazioni e luoghi di dialogo sul tema dei videogiochi. Le abitudini di navigazione sono in continuo mutamento e i social network sono diventati importanti canali di riferimento per veicolare traffico sul proprio sito. Multiplayer.it è lo specchio di questi cambiamenti: da un’attenta analisi dei dati, è stato rilevato che il traffico proveniente da Facebook è aumentato del 163% nel solo ultimo anno e quello dai social è ora il 25% del traffico totale (dati Google Analytics – maggio 2017).

Gli utenti che atterrano oggi su Multiplayer.it trovano una home ordinata e pulita, con pochi elementi di contorno per fruire al meglio e per più tempo dei contenuti originali presenti su Multiplayer.it. Il layout, mobile friendly, con una larghezza più ridotta e uno stile minimal, facilita lo scroll, abitudine ormai consolidata per la navigazione e la lettura dell’utente online.

I video prodotti dal web magazine hanno un ruolo di primo piano, con un riquadro nel wall e una sezione dedicati. Sono accompagnati da articoli che offrono ulteriori informazioni, link ad altri articoli sul tema trattato e nuovi spunti di discussione per la community di appassionati.

Gli utenti possono interagire in maniera sempre più coinvolgente e chiara all’interno del sito Multiplayer.it, grazie a un potenziamento e un’ottimizzazione del sistema di messaggistica. È ancora più semplice commentare, condividere, apprezzare o criticare (con un pollice in su o in giù) i contenuti presenti sul sito.

Queste novità saranno apprezzate soprattutto in occasione dell’imminente fiera E3, che si terrà a Los Angeles dal 10 al 15 giugno, uno dei più importanti appuntamenti annuali per il settore dei videogiochi, per la prima volta aperto anche al pubblico.

Multiplayer.it sarà presente con i suoi inviati che produrranno un video-diario quotidiano per mostrare agli utenti del sito tutti i retroscena più curiosi. Il sito offrirà anche il live streaming delle più importanti conferenze e talk show tematici sugli argomenti più importanti e le ultime novità durante l’esposizione americana, con dirette dagli studi del quartier generale del magazine. A giugno sono previsti oltre 2 milioni di utenti unici e più di 450 mila sessioni al giorno sul sito, grazie alla speciale copertura dell’evento.

“Multiplayer.it sta vivendo la sua new Era! Siamo entusiasti di poter vantare una crescita in termini di accessi e di consensi e di aver affrontato con coraggio un nuovo importante cambiamento” – afferma Andrea Pucci, Ceo e Amministratore Unico di Netaddiction – “Google ci sta premiando a seguito della trasformazione e il sistema di social pages collegate a Multiplayer.it ci consente di far circolare i nostri contenuti velocemente e di raggiungere nicchie di appassionati, altrimenti irraggiungibili”.

 

Multiplayer.it è il primo web magazine italiano dedicato interamente al mondo dei videogiochi e dell’intrattenimento digitale. La testata offre articoli, video e recensioni dedicate ai videogiochi per ogni piattaforma (PC, console, smartphone e tablet). Documentari, rubriche di approfondimento, live streaming e dirette durante i principali eventi internazionali di mercato, rendono oggi Multiplayer.it una realtà editoriale unica in Italia. Da anni, inoltre, Multiplayer.it è internet media partner per l’Italia delle principali fiere internazionali dedicate al mondo del digital entertainment, da Los Angeles a Colonia a Tokyo.