La famiglia Benetton non sottoscriverà l’aumento di capitale per il ‘Sole 24 Ore’

La famiglia Benetton, titolare di una quota di circa il 2% del Sole 24 Ore, non parteciperà al rafforzamento patrimoniale da 50 milioni di euro previsto per il gruppo di viale Monte Rosa, operazione nella quale il socio di controllo, Confindustria, inietterà 30 milioni. A dichiararlo Gilberto Benetton, che interpellato sull’argomento, a margine di un evento all’Università Bocconi, ha commentato con un “Non sottoscriveremo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Calcio in diretta social: la Lega Pro sperimenta una partita di Coppa Italia in diretta Facebook e Twitter

Juventus Tv, rinasce sul web con un canale on-demand

Rai, Laganà: ricerca di intesa politica delegittima l’azienda e blocca il cambiamento