14 giugno 2017 | 16:46

All’Agcom ho spiegato la mia visione per Telecom Italia, dice il presidente della telco Arnaud de Puyfontaine. No comment sulla vicenda Mediaset-Vivendi

“Ho avuto il piacere di incontrare il presidente e alcuni membri dell’Agcom per presentarmi in qualità di nuovo presidente esecutivo di Telecom e spiegare la mia visione per Telecom Italia, cosa voglio fare nell’ottica di una buona collaborazione con l’Agcom”. A dirlo il neo presidente di Telecom Italia e ceo di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine, uscendo dalla sede dell’Agcom insieme a Flavio Cattaneo, dove hanno avuto un incontro di circa mezz’ora con il presidente Angelo Marcello Cardani.“È una visita di cortesia e voglio ringraziare il presidente e tutti i membri per la calorosa accoglienza ricevuta”, ha spiegato De Puyfontaine.

Arnaud de Puyfontaine, ceo di Vivendi (foto Olycom)

No comment, invece, alle domande sulla vicenda Mediaset-Vivendi e sui rimedi che la media company francese è chiamata a presentare in relazione alla presenza sia in Telecom che nella tv di Cologno. Sono qui solo in quanto presidente di Telecom, ha ribadito De Puyfontaine