15 giugno 2017 | 16:50

Vola il traffico dati su mobile, nel 2022 ci saranno 2.6 miliardi di nuovi abbonati alla banda larga. Ericsson: nel 2018 la tecnologia di accesso dominante sarà il 4G (Lte)

Nel 2022 ci saranno 2,6 miliardi nuovi abbonati alla banda larga mobile, ossia oltre un milione di utenti al giorno. E’ la previsione contenuta nella nuova edizione del Mobility Report di Ericsson. Sempre nel rapporto si legge che nel 2018 la tecnologia di accesso dominante sarà l’Lte (anche noto come 4G), la  tecnologia mobile con la crescita più rapida della storia.

Niklas Heuveldop

Niklas Heuveldop

Vola il traffico totale sulle reti mobili: è cresciuto del 70% tra la fine del primo trimestre del 2016 e la fine del primo trimestre del 2017.

Entro la fine del 2022, il traffico dati mobile totale da smartphone crescerà di nove volte, raggiungendo i 66 ExaBytes al mese. Secondo Niklas Heuveldop, Chief Strategy Officer e Head of Technology and Emerging Business di Ericsson, “sulla base delle misurazioni effettuate su centinaia di reti mobili, i dati del Mobility Report di Ericsson riflettono fedelmente l’enorme crescita che sta trainando il settore. Gli abbonamenti 4G stanno aumentando più velocemente che mai,e al tempo stesso sta accelerando la diffusione della Voice Over Lte ela crescita del traffico dati ha raggiunto soglie che non vediamo dal 2013″ ha osservato.