McDonald’s non sarà più sponsor delle Olimpiadi. Risolto di comune accordo un rapporto con il Cio che durava da quarant’anni

Dopo più di quarant’anni McDonald’s non sarà più sponsor delle Olimpiadi. “Di comune accordo”, infatti, la multinazionale dei fast food e il Comitato Olimpico Internazionale, riporta AdAge, hanno deciso di interrompere una collaborazione che durava da Montréal 1976. Mc Donald’s è stata anche top partner del Cio fino ad Atlanta 1996.

L’abbandono di McDonald’s segue quelli di altri nomi come Budweiser, Citi, Hilton e AT&T.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Aie critica l’allontanamento della bibliotecaria che si è rifiutata di spostare libri gender nella sezione adulti

Nasce Banijay Studios Italy, casa produzione tv guidata da Massimo Del Frate

AT&T punta sul digital adv e acquisisce la società pubblicitaria AppNexus