26 giugno 2017 | 18:07

“Un compito impegnativo e una grande responsabilità”. Il dg Rai, Mario Orfeo, ai dipendenti: “il valore dei nostri talenti, dall’intrattenimento all’informazione e alla divulgazione”

“Un compito impegnativo”. Alla vigilia della presentazione dei palinsesti per la nuova stagione tv, in una breve lettera di saluto inviata ai dipendenti Rai, il direttore generale Mario Orfeo definisce così il ruolo che da qualche settimana ricopre all’interno del servizio pubblico. Parlando di settimane impegnative, nelle quali l’azienda ha preso in tempi stretti decisioni importanti anche di natura strategica, Orfeo ha parlato poi di “una grande responsabilità che solo grazie al contributo di ognuno di voi potrò sostenere” e ha concluso la sua missiva  invitando i dipendenti ad assistere via streaming all’anteprima della presentazione della programmazione per la prossima stagione in programma a Milano il 28 giugno.

Ecco di seguito il testo integrale della lettera:

Cari Colleghi,
scusate il ritardo.
Il mio è un breve saluto al termine di due settimane intense in cui l’azienda ha preso in tempi molto stretti decisioni importanti per la composizione dei palinsesti autunnali e strategiche per il consolidamento della leadership della Rai.

Vi scrivo per dire che quello che mi aspetta è un compito impegnativo, una grande responsabilità che solo grazie al contributo di ognuno di voi potrò sostenere. Nel nome di quei valori della Rai che – insieme – ci accompagneranno nel passaggio dal presente al futuro.
Il valore dei 36 milioni di italiani che ci guardano, che ci seguono, che quotidianamente entrano in contatto con noi.
Il valore della missione di servizio pubblico nel rispetto del pluralismo e con la capacità di parlare ogni giorno con tutto il Paese.
Il valore dei nostri talenti: dall’intrattenimento all’informazione e alla divulgazione.
Il valore della tradizione, della nostra storia, coniugato al valore della sfida del domani: nuovi contenuti, nuovi linguaggi e nuove modalità di fruizione in virtù dello sviluppo della tecnologia.
Il valore di tutti voi che in Italia e all’estero, in prima fila o dietro le quinte, siete la Rai.

A voi, di cui in questi anni ho conosciuto e apprezzato la professionalità, prima ancora che ai pubblicitari e ai giornalisti di altre emittenti o testate, mi rivolgerò in occasione della presentazione dei palinsesti.
E per questo colgo l’occasione per invitarvi a seguire la diretta streaming dell’anteprima alla stampa che si terrà a Milano mercoledì 28 giugno, a partire dalle ore 12.00.
Potrete accedere allo streaming mercoledì mattina collegandovi alla homepage del portale RaiPlace www.raiplace.rai.it.

Auguro di cuore buon lavoro a tutti,
Mario Orfeo

(La missiva inviata dal dg Mario Orfeo)