Manager

27 giugno 2017 | 18:12

Daniele D’Amuri, cfo e services director di Miroglio Fashion

Nel giugno 2017, Miroglio Fashion, società di abbigliamento femminile del Gruppo Miroglio che riunisce brand come Motivi, Oltre, Fiorella Rubino, Elena Mirò, Caractère, Per te by Krizia, Luisa Viola e Diana Gallesi, ha annunciato la nomina di Daniele D’Amuri come cfo e services director.

Laurea in Fisica e master in Business Administration all’Università di Torino, D’Amuri ha ricoperto la carica di responsabile del controllo di gestione in varie aziende, tra le quali Ferrero, nelle sedi di Alba, Francoforte e Lussemburgo, Superga, nelle sedi di Torino e New York, e in Iveco. E’ stato a Varsavia con il ruolo di cfo Area Central Europa di Ferrero e poi per tre anni cfo e cio di Lavazza.

Contestualmente è stata annunciata la nomina di Nicoletta Greco a strategic development e business intelligence director e l’inserimento di Martino Boselli e Anne van Merkensteijn nei ruoli di brand director rispettivamente per Elena Mirò e Fiorella Rubino.

Daniele D’Amuri