Andrea Falessi lascia Enel per Open Fiber

Dal 1° luglio sarà Andrea Falessi – finora a capo delle attività media relation, sponsorship e eventi, advertising, comunicazione interna, digital e new media di Enel – il responsabile delle relazioni esterne e istituzionali di Open Fiber, l’azienda che ha il compito di realizzare la rete in fibra ottica di ultima generazione.

Nata a fine 2016 dalla partnership al 50% tra Enel e Cassa depositi e prestiti, guidata da Tommaso Pompei, Open Fibra è in una fase di espansione delle sue attività per la copertura nazionale e in costante dinamica competitiva con Telecom. Ha, quindi, la necessità di sviluppare i rapporti con le aree di sviluppo e istituzionali. L’azienda ha già al suo interno un ufficio di comunicazione affidato a Alessandro Zerboni.

Andrea Falessi

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Riffeser (Fieg): tocca agli editori gestire il passaggio da carta stampata a digitale. Dal governo servono risorse

Barachini: in Vigilanza funzione istituzionale. Credo nella divisione dei ruoli. Vendere reti Rai? Ipotesi lontana dalla realtà

Piero Angela torna super senza la concorrenza del calcio. Bene Telese e Parenzo