03 luglio 2017 | 17:45

Condé Nast accelera sullo sviluppo della Cucina italiana: Maddalena Fossati nominata direttore del brand che comprende il mensile, il sito e la Scuola

Nuova nomina in Condé Nast alla Cucina Italiana. Per il brand, che oltre al mensile e al sito comprende la celebre Scuola della Cucina Italiana, il gruppo ha un importante progetto di sviluppo di contenuti multimediali e di rafforzamento del business a tutto tondo: a occuparsene sarà Maddalena Fossati, nominata direttore del brand, e che, precisa una nota, “potrà contare sull’esperienza e il supporto di Maria Vittoria Dalla Cia”, che dirigeva il mensile dalla fine del 2015.

Maddalena Fossati ha maturato un’importante esperienza nel settore negli ultimi sette anni a Vanity Fair, durante i quali si è occupata di food in tutti gli ambiti, print, digital ed eventi.

Dopo aver acquistato nel luglio 2013 La Cucina Italiana dalla Quadratum di Lapo Niccolini, Condé Nast ha rinnovato e rilanciato il mensile e, due anni fa, il sito che “oggi può già contare su 2,5 milioni di utenti unici e 1,2 milioni tra fan e follower”. Infine un anno fa la Scuola è stata trasferita in un nuovo spazio dedicato all’interno della sede del gruppo in piazza Cadorna.